BARBADOS: 1 settimana ai CARAIBI – Tutto quello che c’è da sapere

Barbados beach pebbles

1 settimana a barbados

Era il 2014 quando facemmo il nostro primo viaggio a Barbados. Fu quasi un caso. Trovammo un last minute e partimmo dopo 3 giorni, furono due settimane stupende. Da quell’esperienza venne fuori un video che oggi ha quasi 200 mila visualizzazioni su youtube, un video che nel 2016 ci ha fatto vincere i “Barbados Tourism Award” e che quest’anno ci ha dato la possibilità di tornare sull’isola in un’altra veste, ma sempre in costume!

 

dove andare Caraibi

DA SN: TRE PALME, UN CINESINO e MARILYN MONROE

 

Dall’Italia si fa scalo a Londra, non ci sono voli diretti. Il viaggio dura circa 8 ore e si arriva all’aeroporto di Bridgetown, nel sud dell’isola. Se avete in mente di fare una vacanza potete anche prendere un taxi per la vostra destinazione finale, ma se anche voi siete figli dell’irrequietezza e vi piace girare in completa libertà, vi consigliamo di noleggiare un’auto per godervi l’isola al meglio. Se poi l’auto è un jeeppino cabrio diventa tutto troppo figo!

 

1993 – DUE TURISTI IN UNO SPOT DELLA SUZUKI

 

COCKTAIL DI BARBADOS

COSTI: Barbados non è low cost, questo va detto, ma con qualche accorgimento si possono tranquillamente ottimizzare le spese. Su air bnb si trovano già molte strutture ad ottimi prezzi, 50€ per un appartamento con cucina per esempio. Noleggiare un’auto costa come negli Stati Uniti, mangiare costa un pò di più ma sull’isola si trovano comunque un sacco di buone soluzioni dove cenare con 15-20€.

MANGIARE: La cucina Bajana è stata una sorpresa. Carne, pesce e verdure mixate con la giusta dose di spezie. Nel cibo si percepiscono le radici inglesi: fish & chips, sandwich, hamburger e il the delle 17. Il piatto nazionale è il flying fish fritto e non potete non accompagnarlo con la bevanda più famosa dei Caraibi: il rum punch! Inoltre vi consigliamo di assaggiare il Cou Cou, le polpettine di pesce, il pollo al curry e rullo di tamburi: la Macaroni Pie.

DORMIRE: Come anticipatovi sopra, se volete contenere i costi, il nostro consiglio è di trovare un appartamento, nel sud dell’isola ci sono diverse soluzioni. Ma se invece volete regalarvi un soggiorno da urlo, sulla costa ovest avete l’imbarazzo della scelta e trovate hotel meravigliosi.

 

1 settimana a barbados

 

MEZZI DI TRASPORTO: Se avete un’auto avete già risolto il dilemma del mezzo. L’alternativa sono i taxi, i pullman locali o i famosissimi minivan che sfrecciano lungo le coste di tutta l’isola con la musica a manetta e che, al prezzo di 2 dollari a corsa, vi portano praticamente ovunque.

SICUREZZA: I bajani sono persone incredibili: ospitali, gentili, sorridenti e pensano sempre a scherzare. Barbados è un’isola sicura dove viaggiare. Nelle nostre due esperienze non abbiamo mai vissuto situazioni di pericolo. Evitate magari il centro di Bridgetown di notte, non vestite militare perchè è vietato e mi raccomando, guidate sul lato sinistro!

 

 

1 SETTIMANA A BARBADOS – DOVE DORMIRE

Il nostro consiglio è di trovare una sistemazione a sud-ovest, sotto Bridgetown, ovvero nel cuore dell’isola. Qua trovate S.Lawrence Gap, tanti locali, bar per passare una bella serata e senza dubbio le spiagge più belle. Nel nostro primo viaggio dormivamo in un bellissimo appartamento a Dover beach, ma questa volta ci siamo concessi il lusso di soggiornare all’Accra Beach Resort & Spa, che esperienza ragazzi!

 

ACCRA BEACH RESORT AD ACCRA BEACH

 

1 SETTIMANA A BARBADOS – LE SPIAGGE PIU’ BELLE

La nostra spiaggia preferita è Bottom Bay. Questa piccola baia nel sud di Barbados è uno spettacolo per gli occhi. Ce ne innamorammo nel 2014 e quest’ultimo viaggio non ha fatto altro che confermare il suo primo posto nella TOP 5.

 

Il  litorale più bello dell’isola è senza dubbio sulla west coast: mare piatto, acqua cristallina e rive bianche. Di spiagge belle a Barbados ce ne sono a decine ma queste che vi stiamo per elencare sono senza dubbio quelle che ci hanno sorpreso particolarmente:

Carlisle Bay: questa baia si trova sotto il centro di Bridgetown e probabilmente è il luogo dove il mare ha il colore più bello. Nella baia si possono fare diversi sport acquatici ma è soprattutto uno dei posti migliori dove avvistare le tartarughe marine.

 

spiaggia più bella

COLORE DEL MARE ILLEGALE A CARLISLE BAY

 

Brandon’s beach: questa spiaggia si trova leggermente a nord di Bridgetown, è una lunga lingua bianca frequentata solo da Bajani ed è il posto ideale se si vuole prendere il sole in totale relax!

 

best beach Barbados

LA SPIAGGIA DI BRANDON

 

Ju Ju’s Beach: Ju Ju è l’ideale dove passare un pomeriggio con degli amici. Il fulcro di questa spiaggia è il beach bar, famoso in tutta l’isola. Un pomeriggio abbiamo avuto la fortuna di veder nascere dalla sabbia delle microscopiche tartarughe marine.

Crane beach: Crane ci piacque tantissimo anni fa. Il suo lungo bagnasciuga e la scogliera a picco sul mare la rendono unica. Purtroppo quest’anno l’abbiamo trovata totalmente ricoperta di alghe e un pò ne siamo rimasti delusi. Non era inquinamento causato dall’uomo ma da madrenatura, per questo la perdoniamo e rimane senz’ombra (in tutti i sensi) una delle spiagge più belle!

 

Caraibi miglior mare

IL VIALETTO CHE PORTA FINO A CRANE BEACH

 

Bathsheba: Questa zona dell’east coast merita senza dubbio una visita. La spiaggia è famosa per le sue rocce giganti ed è in effetti una delle più scenografiche dell’isola! Inoltre le onde altissime la rendono meta ideale per i surfisti.

 

1 SETTIMANA A BARBADOS – DOVE MANGIARE 

Ma quanto ci piace mangiare? Dopo 20 giorni passati a Barbados possiamo senza dubbio consigliarvi alcuni fra i locali migliori, parola di palato sopraffino! Partiamo dalle istituzioni: Cuzz’s fish cafè è un chiosco che ormai da due generazioni serve il migliore street food dell’isola. E’ situato a Pebbles beach ed  è ottimo sia per pranzo che per uno spuntino nel pomeriggio.

 

 

Se avete fame e siete a sud fermatevi da “Cutters“, re indiscusso dei sandwich e del rum punch!  Fanno anche delle ottime torte fatte in casa! Se vi siete rilassati troppo il pomeriggio e la sera cercate un po’ di confusione, S.Lawrence Gap è il posto che fa per voi. Qua trovate i migliori ristoranti ed un sacco di club dove twerkare come veri Bajani. Abbiamo provato diversi locali in questa zona ma quello che ci sentiamo di consigliarvi è il Cocktail Kitchen.

 

“WHERE THE FOOD IS FULL OF FLAVA’, AND THE RUM IS ALWAYS SWEETA’ “

 

La miglior cena sull’isola? SI, assolutamente!  Il risotto con l’agnello, la zucca tostata ed il caprino si prende il primo posto come miglior piatto di Barbados. Poco più a sud, a Dover beach, c’è il chiosco dell0 zio Daddy’s. Un piatto di Mahi Mahi alla griglia con platano, riso e verdure costa solo 15 dollari e lo zio lo sa cucinare proprio bene!

 

LADY DA DADDY’S

 

Dove si va il venerdì sera? Ovviamente all’immancabile sagra del pesce ad Oistins. Profumi di grigliate e di salsa bbq, aragoste giganti, musica raggaetone a manetta ovunque, chiudono un’altra meravigliosa giornata ai Caraibi.  Inoltre non possiamo certo dimenticare Cheffette, il fast food Bajano, e il Pita Pan, un piccolo locale greco a due passi da S.Lawrence dove si mangia e si spende bene.

 

1 SETTIMANA A BARBADOS – COSA FARE

Sebbene sia un’isola che si gira in un paio d’ore di macchina, Barbados offre un sacco di attività da fare. Vediamole insieme: CROCIERA IN CATAMARANO

Non si può dire di essere stati ai Caraibi senza aver fatto una mini crociera in catamarano. Ci sono decine di compagnie che le organizzano ma se volete andare sul sicuro, con TIAMI catamaran cruises vivrete un’esperienza fantastica. I ragazzi dello staff sono simpaticissimi e super competenti. Il catamarano è una bomba ed il capitano a metà del viaggio diventa anche Dj. Da sottolineare il pranzo squisito e l’open bar devastante. Giornata meravigliosa!

 

catamaran cruise Barbados

 

KITE BOARDING

Sarà pure una gocciolina nell’oceano ma Barbados regala un sacco di belle esperienze! Sulla spiaggia di Silver rock, a pochi km dall’aeroporto, si può imparare uno degli sport più praticati sull’isola: Il kite boarding.

Il primo pensiero che abbiamo avuto quando ce l’hanno proposto è stato: “Alla prima ventata ci ritrovano alle Bermuda!” ed invece signori, se anche la Costi (che ha la forza di un criceto) è riuscita a domare la tela, lo possono fare veramente tutti, è solo una questione di bilanciamento.

 

SALUTIAMO LA COSTI IN PARTENZA PER LA CINA 

caraibi low cost barbados low cost mare low cost  PASSEGGIATA A CAVALLO

La strada per il nord costeggia l’oceano per km. Se volete vivere un’esperienza indimenticabile potete fare una “passeggiata” a cavallo attraverso il countryside Bajano fino alla lunghissima Walker beach. Erano anni che avevamo in progetto una cosa del genere e poterla fare per la prima volta ai Caraibi è stato bellissimo, il massimo, veramente il top! 1 settimana a barbados ai caraibi dove andare mare più bello 

 

1 settimana a barbados ride barbados

RIDING ON WALKER’S BEACH

 

IL NORD e le ANIMAL CAVE FLOWERS

Se fossero i primi del novecento non ci stupiremmo affatto! Con il suo fascino coloniale ed i suoi paesaggi quest’isola ti porta direttamente nel passato. Nel distretto di Santa Lucia, a north di Barbados, sembra di essere 100 anni indietro nel tempo: campi di cotone, cavalli a spasso per il countryside, partite di cricket e strade desolate nella campagna.

 

1 settimana a barbados

 

Nel punto più a nord dell’isola si possono visitare le Animal Flower Cave, delle fantastiche grotte che si aprono direttamente sull’oceano. Quando la marea è bassa all’interno si può nuotare in delle piccole piscine naturali. Poco prima del North Point potete farvi una degustazione di rum nella meravigliosa St. Nicholas Abbey. Purtroppo noi l’abbiamo trovata chiusa, meglio così perché avremmo dovuto chiamare un taxi per tornare in albergo!

 

1 settimana a barbados cosa vedere dove dormire isola caraibi bella  L’EAST COAST

L’east coast di Barbados è la più scenografica dell’isola. Infinite palme dal tronco sottile, onde altissime per la gioia dei surfisti e un vento da far volare anche il più saldo dei parrucchini! La spiaggia più famosa è quella di Bathsheba, con le sue rocce giganti a forma di fungo. Qua vi potete godere uno dei più bei tramonti al mondo, con un posto in prima fila vista Atlantico.

 

1 settimana a barbados   BRIDGETOWN 

Il fulcro di Barbados è la sua capitale, patrimonio mondiale Unesco con magnifiche residenze coloniali. Localini dal sapore caraibico, negozi di ogni genere e mercati della frutta. Bridgetown ha molte cose da offrire, swan street è la strada principale e camminare lungo il centro è una vera immersione nella vita Bajana.

 

1 settimana a barbados  le spiagge più belle caraibi 

CROP OVER

Quando pensi di aver visto tutto ecco che invece veniamo travolti da uno degli eventi per eccellenza: il CARNEVALE BAJANO!

Il Crop Over è l’evento dell’anno. Corone di piume enormi e colorate, strass e catene luccicanti ricoprono fisici da paura! Dalle magre fino alle over size che a ritmo di soca music, raggaeton e hip hop, sfilano per le strade di Barbados tutto il giorno. Se siete sull’isola nei primi giorni di agosto è un evento imperdibile! Nel programma che ci hanno dato, alla sera del sabato c’era scritto: “CROP OVER COSTUME LAUNCH” ma sapendo che saremmo venuti a maggio pensavamo di vedere una mostra di costumi appesi! Ebbene no, molto meglio.

 

bajani carnevale 1 settimana a barbados cosa vedere ai caraibi Barbados cosa fare 

Una vera e propria sfilata con la presentazione di tutte le squadre partecipanti all’evento, vecchie e nuove reclute. Televisioni, radio, rapper nazionali e tutti che twerkano come professionisti! La Costi è stata sotto il palco della sfilata a bocca aperta per ben 5 ore. Loro ti contagiano, ti mettono allegria, ma provare a twerkare resta una delle cose più difficili ed uno dei misteri più incredibili dell’universo. Ci abbiamo provato anche noi ma sembriamo due trichechi con le convulsioni! Esercitatevi prima di partire!

barbados spiagge più belle , 1 settimana a barbados  cosa vedere 

1 settimana a barbados

 

Un viaggio da queste parti è ciò che serve per rigenerarsi. Quest’isola è un concentrato di colori e di energia, è quell’angolo di paradiso che si sogna pensando ai Caraibi. Barbados è bella e sa di esserlo, e come i suoi abitanti si vanta ballando a ritmo di Soca music. Sono bastate poche ore ed un tuffo in queste acque per far riaffiorare centinaia di ricordi e di immagini, quest’isola ha una chimica pazzesca e il nostro infatti è solo un altro arrivederci!

 

 

Se volete altre informazioni visitate il sito ufficiale dell’ente del turismo di Barbados. Per qualsiasi domanda scriveteci un messaggio nel box qua sotto o direttamente sulla nostra pagina Facebook .

Speriamo che queste righe possano esservi state d’aiuto per organizzare il vostro viaggio da sogno! Ci sentiamo presto fringuelli 🙂

 

You may also like

8 commenti

  1. Salve, sapete mica dirmi se, a livello climatico, il viaggio è fattibile anche giugno – luglio.. Sono già stato una volta in dicembre, ma solo 2 giorni, come scalo da crociera e ce ne siamo innamorati.. Vorremmo tornare, ma con l impegno delle scuole possiamo da metà giugno in poi.. Voi siete mai stati quel periodo? Grazie ciao Gaetano

    1. Ciao Gaetano! Tendenzialmente Barbados è una delle poche isole al mondo che può vantare un clima perfetto tutto l’anno! Noi ci eravamo stati i primi d’agosto e trovammo un tempo bellissimo, quindi direi proprio di si! Un saluto

  2. Vi avevo seguito nel vostro raccont o su favebook e già le Barbados mi avevano ipnotizzato, ma ora ciao!!! Sarà la mia prossima isola dei caraibi, ciao ragazzi!!!!

    1. Ciao Ella! Ci fa piacere essere stati il tuo trampolino di lancio per i Caraibi 😉 un bacione

  3. Eh va bè, stavo cercando spunti per il mio viaggio di marzo e questo articolo mi ha fatto completamente innamorare!!!! Che viaggio ragazzi, complimenti 🙂 Lara T.

    1. Grazie tesoro! Se l’articolo non fosse abbastanza noi ve la consigliamo 🙂 isola e persone stupende

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.