TIROLO AUSTRIACO in inverno: Innsbruck e la Stubaital

Tirolo austriaco in inverno

TIROLO AUSTRIACO IN INVERNO

5 GIORNI FRA INNSBRUCK
E LA VALLE DELLO STUBAI

 

Siamo appena tornati dal Tirolo e già ci manca terribilmente.

Per noi che viviamo in città questa regione ha tutto un fascino particolare: il cielo terso, l’odore del legno, l’aria fresca e ovviamente la neve, quel lenzuolo bianco che rende tutto magico ed elegante. E poi ancora i camini che fumano, l’acqua pura dei monti, le mille attività all’aperto e lo strudel…oddio lo strudel! Maledetta nostalgia!

Igloo bar Tirolo

TIROLO AUSTRIACO IN INVERNO

COME ARRIVARE

Se c’è una destinazione facile da raggiungere anche senza l’auto è proprio il Tirolo. Se come noi venite dal centro Italia il viaggio in treno è comodissimo. Da Bologna c’è un diretto per Innsbruck e da lì si può raggiungere tutta la regione grazie ai tantissimi collegamenti con i tram, gli autobus o gli stessi treni. La macchina è quasi un peso, gli austriaci sono fra i migliori per i servizi al turismo.

Tirolo in treno

TIROLO AUSTRIACO IN INVERNO

COSA MANGIARE

Che vuoi farci, la fame è un brutto vizio! Ecco perché siamo già a parlare di cibo.

In Austria si mangia benissimo e non è solo una caratteristica del Tirolo. Partiamo dal pasto principale, la colazione. Si passa dalle brioches al salmone affumicato, al pane fresco e alle marmellate fatte in casa. Taglieri di formaggi e salumi, uova, latte e burro fresco, yogurt, cereali e il buffet non finisce mai. I piatti che dovete assaggiare sono tantissimi: dai canederli agli spatzle, dallo speck al cioccolato. La pasticceria è ottima: strudel sacher su tutti. Non dimenticate di assaggiare i pretzel o i waffle. I vini bianchi e la birra sono di alta qualità e se volete bere qualche bevande bizzarra provate lo skiwasser, una bevanda al gusto di lampone frizzante!

spatzle

GLI SPATZLE  TIROLESI

dolci austria

LO STRUDEL CAMPIONE DI INCASSI!

TIROLO AUSTRIACO IN INVERNO

COSA COMPRARE

Ovviamente lo shopping gastronomico resta il “souvenir” più gradito (noi siamo tornati a casa con un trolley ripieno di tante porcherie!), ma ci sono un sacco di altre cose da comprare.

Vicino al tetto d’oro c’è una via chiamata Hofgasse, fateci un salto perché è molto caratteristica. Ci trovate un negozio che vende più di 80 grappe diverse, una vecchia Speckeria, un negozio di vecchi monili ed una bottega dove comprare prodotti artigianali realizzati in feltro.

speck tirolo

Poi c’è “ACQUA ALPES“, il progetto di Laura, una compaesana fiorentina che ha creato una serie di profumi unici, unendo essenze naturali ricercate all’acqua delle sorgenti Alpine. E il risultato è sorprendente. Se dovete fare un regalo originale il negozio di Laura è il posto giusto. Siamo talmente impazziti che abbiamo portato a casa tutta l’ultima collezione! Si sente il profumo?!

cosa comprare in tirolo

FASHION BLOGGER A CHI?

 

INNSBRUCK

Innsbruck è una vera sorpresa. Dovevamo essere solo di passaggio ma ci siamo rimasti un paio di 2 giorni. E’ una città giovane e moderna ma ricca di storia, con un sacco di negozietti e locali tipici che ci hanno fatto impazzire. Punto di partenza per tutto il Tirolo e per le fantastiche cime che la circondano.

tirolo austriaco in inverno

Abbiamo soggiornato a due passi dal centro, all’hotel Schwarzer Adler, una struttura che ha oltre 500 anni. Dire che ci siamo trovati bene è riduttivo! La qualità del cibo è super, il servizio impeccabile e le camere beh, piccole chicche.  Sicuramente un’ottima soluzione per soggiornare ad Innsbruck.

L’hotel si trova a due passi dalla Hopfkirke, la bellissima chiesa di corte gotica che custodisce un mausoleo in onore all’imperatore Massimiliano I d’Asburgo. Interessante anche il percorso interattivo che ti accompagna dentro la storia del paese attraverso 3 diverse stanze. Proseguendo verso il centro si passa di fronte al Palazzo Imperiale (purtroppo chiuso per restauri) e si arriva su Maria Theresa Strasse, la via principale. La prima cosa che si nota è il monumento di Sant’anna, con la Madonna in cima alla colonna.

Innsbruck chiesa gotica

LA CHIESA DI CORTE

Innsbruck Tirolo

SANT’ANNA SULLO SCENARIO DELLA NORDKETTE

La via è piena di negozi, ristoranti e locali alla moda. Sulla destra all’ultimo piano di un grande supermercato c’è il Caffè 360°, la vista sulla valle è unica. Seguendo la via principale camminando verso il fiume Inn, si arriva al Tettuccio d’Oro, simbolo di questa città. La piazza è molto bella perché presenta ancora la struttura medievale. Da qui si può ammirare anche la Torre Civica dove un tempo le vedette controllavano tutta la città.

Innsbruck tirolo austriaco

IL TETTUCCIO D’ORO

Superato il tettuccio di poche centinaia di metri si arriva al Duomo di St.Jakob, un’opera magnifica dell’architettura barocca austriaca. All’interno ci sono affreschi molto famosi, un organo immenso con quasi 4000 canne ed una delle campane più grosse del Tirolo. A due passi si trova il ponte sul fiume Inn (significato del nome Innsbruck) dove si possono fotografare le tipiche casette colorate.

S. jakob

Case colorate

Tornando in città si passa per Eduard Wallnofer Platz, una piazza storica molto importante dove troviamo il monumento per la liberazione dell’Austria. In segno di apertura verso il momento attuale di terrorismo, dopo quasi 60 anni sono stati aperti i suoi cancelli.

Eduard Wallnofer Platz

Innsbruck è una città con il vizio dell’aperitivo, in questo è molto italiana perché sono tantissimi i locali dove poter bere qualcosa prima di cena. Noi siamo stati allo sky bar dell’Adler, a due passi dalla stazione, dove abbiamo bevuto due cocktail strepitosi con liquore al cioccolato, amaretto e crema di rum. Inoltre la vista al tramonto non è niente male!

Adler innsbruck

SEEGRUBE E LA NORDKETTE

Usando la stilosissima funicolare di Hungerburg si arriva fino alla vetta di Seegrube, tutto in soli 20 minuti e fino a quota 2000 mt. Man mano che si sale il brusio della città lascia spazio alla pace della montagna. Da quassù si riesce ad avere una vista unica su tutta la valle.

Funicolare

INNSBRUCK

Nordkette

LA VISTA DA SEEGRUBE

Tirolo austriaco innsbruck

TUTTO GRATIS CON LA

INNSBRUCK CARD

Il concetto è semplice, con la Innsbruck Card si può entrare ovunque ed usare qualsiasi mezzo pubblico. E’ come avere le chiavi della città a portata di mano ed è senza dubbio la scelta migliore se si vuole visitare il capoluogo. Per 2 giorni poi, costa solo 48€!

 

STUBAITAL

LA VALLE DELLO STUBAI 

Il cuore pulsante del Tirolo si trova in questa valle nascosta dalla neve e circondata dalle Alpi.

Siamo partiti dalla stazione principale di Innsbruck con la stubaitalbahn, una moderna tranvia rossa che in 45 minuti porta fino a Fulpmes, primo paesino della valle. Da qui abbiamo preso un taxi e in 10 minuti siamo arrivati a Neustift,  base perfetta per raggiungere il ghiacciaio e le vette della zona.

Tirolo inverno

TIROLO AUSTRIACO IN INVERNO

COSA FARE NELLA STUBAITAL

Lontano dalla confusione della città, nella Stubaital tutti gli sguardi sono rivolti alle vette, alle rocce imponenti e alla valle che finisce nel ghiaccio. La valle dello Stubai è un concentrato di bellezza dove poter praticare qualsiasi sport invernale. E’ il posto ideale per un viaggio nel Tirolo Austriaco in inverno.

In questi 3 giorni abbiamo fatto base all’Hotel Angelika, nel cuore di Neustift. E’ giusto spendere due parole in più quando si trovano posti del genere. Camera all’odore di pino con vista sulla valle meravigliosa, staff gentilissimo e disponibile e al pian terreno una spa rigenerante. La cosa però che ci ha stupito maggiormente è la passione del titolare per la cucina. E’ un cuoco tremendamente bravo e la sera, dopo aver sciato, non vedevamo l’ora di rientrare per cenare! Prendi il nostro consiglio Florian, facci un pensierino presentati a Masterchef!

stubaital

CIASPOLATA FRA I BOSCHI

Si parte da Koppeneck, quota 1700mt. La ciaspolata sulla neve è un ottimo modo per rompere il ghiaccio (in senso figurato ovviamente!). Camminando fra i boschi si gode di un panorama mozzafiato e si respira un’aria purissima. Dopo un paio d’ore fra salite e discese arriviamo al rifugio. Una bevuta veloce e si scende a valle in slittino per 6 km (sul serio).

 TIROLO

stubaital

Stubai ghiacciaio

SLITTINO NOTTURNO

Dopo una tazza di cioccolato caldo il sole tramonta e siamo pronti per tornare a valle, ma in maniera insolita. Dalla cima di questa vetta, con oltre 6 km di lunghezza, parte una delle piste per slittino più lunga al mondo. A cavallo del “toboggan” di legno, guidati dai nostri talloni, in circa 30 minuti si arriva a valle. Questi due bambini in foto si sono divertiti come pazzi!

Slittino toboggan

Toboggan tirolo

SCIARE SUL GHIACCIAIO

Sciare rimane l’attività più praticata nel Tirolo Austriaco in inverno. Questo grazie soprattutto alla bellezza delle piste e agli impianti facilmente raggiungibili con funivie ultra moderne e veloci.

Sciare sul ghiacciaio regala panorami da urlo. La zona inoltre è stata classificata la più  “family friendly” di tutte le Alpi, perfetta per ogni famiglia con a carico uno, due o cinque mocciosetti!

Tirolo austriaco in inverno

Tirolo austriaco

Stubai Sci

 

ARRAMPICATA SUL GHIACCIO

Detto fra noi, l’ice climbing era una delle cose che non avremmo mai pensato di fare nella vita ma ci sbagliavamo, perché è stata un’esperienza incredibile! A quota 2700mt hanno ricreato una cascata ghiacciata dove esercitarsi con le arrampicate. Scalare è decisamente faticoso, dopo un quarto d’ora gli avambracci si paralizzano ma è questione di abitudine perché il nostro coach, in meno di 5 minuti, è riuscito ad arrivare in vetta mentre noi ci stavamo ancora tassellando gli scarponi.

Pensavamo di amputarci un arto con le piccozze, ma visto che ne siamo usciti indenni, possiamo tranquillamente dire che è stata un’emozione pazzesca ed un’esperienza da rifare assolutamente!

arrampicata sul ghiaccio

ice climbing stubai

tirolo arrampicata sul ghiaccio

GROTTE DEL GHIACCIAIO 

Grazie alla grotta di ghiaccio situata presso la stazione di Eisgrat è possibile penetrare nel cuore del Ghiacciao dello Stubai. Si attraversano 80 mt di gallerie scavate nel ghiaccio, l’atmosfera è quasi surreale ed è resa ancor più bella dal gioco di luci. Qua sotto, nonostante si sia circondati dai ghiacci, la temperatura rimane costante intorno agli 0°C e fa stranamente caldo.

Una visita alle grotte è obbligatoria! 

tirolo

stubai glacer

cosa fare in tirolo

SCI DI FONDO

Siamo a quota 1000mt. Dopo una veloce preparazione si parte su una pista lunga 5 km che costeggia la montagna, raggiunge un laghetto ghiacciato e ci riporta al rifugio di partenza. L’attività non è facile come sembra. Noi abbiamo scelto di farci insegnare lo sci di fondo classico: per questo c’è bisogno di una grande coordinazione, senso di equilibro e potenza muscolare non indifferente!

Questo sport, se praticato senza agonismo, è un’ottima alternativa ad un’intensa passeggiata sulla neve. Anche qui ci siamo divertiti come pazzi ed abbiamo anche battuto 2 – 3 ottime culate che ricorderemo per un po’.

Da provare assolutamente !

tirolo stubai

viso ghiacciato

EFFETTI DELLA CONDENSA A -12°C

Chi viene in Tirolo scopre una regione che incanta sotto tutti gli aspetti.

Siamo tornati a casa tutti e due innamorati. Sarà stata l’aria fresca, le cime innevate o la vicinanza col cielo ma a certe quote i pensieri sembrano sparire e la montagna ha un potere rigenerativo unico! Sono stati giorni meravigliosi qua in Tirolo, il sole non si è mai risparmiato e siamo riusciti a fare centomila attività!

Speriamo che questo itinerario vi sia piaciuto e vi serva come base per organizzare il vostro viaggio.

Se avete bisogno di altre informazioni scriveteci un messaggio qua sotto o sulla nostra pagina Facebook.

Vi lasciamo con il video del nostro viaggio ed i link ai siti ufficiali degli enti con cui abbiamo collaborato, ciao mufloni selvatici, ci leggiamo presto !

Innsbruck – Visit Tirol  – Stubai

tirolo austriaco in inverno cosa fare in tirolo dove andare in tirolo

stubai stubaital stubaital stubai innsbruck cosa vedere cosa mangiare in tirolo tirolo austriaco  in inverno pista da sci stubai tirol tyrol tirol itinerario tirolo austria austria austria 

You may also like

4 commenti

  1. Deve essere bellissimo! Le vostro foto mi hanno fatto venire una voglia matta di partire…peccato solo che la stagione invernale sta finendo !!! Grazie ragazzi 🙂

    1. Paola non è mai troppo tardi!!! E’ vero d’inverno il Tirolo ha tutto un altro fascino…ma la regione è meravigliosa anche d’estate ! 🙂 grazie del pensiero !

    1. Ciao ragazzi! Grazie 1000 siete davvero troppo carini 🙂 Non possiamo che contraccambiare i complimenti…il vostro progetto ci piace un sacco!!! A presto 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.